sabato 23 ottobre 2010

Il ciclismo ieri e oggi


Fausto Coppi e Gino Bartali i due ciclisti rivali italiani  fotografati in un gesto di grande valore sportivo con il  mitico scambio della borraccia nel tour de France del 1952.







13 commenti:

  1. el ciclismo es un deporte maravilloso y adornado con esos paisajes, debe ser una experiencia inigualable.
    un besito de México

    RispondiElimina
  2. Due grandi campioni che ricorderemo sempre! Queste tue immagini oltre che belle mi hanno fatto riaffiorare momenti di un tempo...
    Bacino

    RispondiElimina
  3. Eccellente esempio di solidarietà!

    RispondiElimina
  4. Un gesto insolito e leggendario per due acerrimi rivali. Il ciclismo è così diverso e alieno oggi, ma la fatica è ancora enorme.
    Un pensiero a questi due grandi campioni del passato, in particolare al toscanaccio Bartali.

    RispondiElimina
  5. Mio suocero è un grande fan di Coppi! Io purtroppo sono un po' ignorante in materia!! Non amando particolarmente il ciclismo! Come si ricordano sempre con grande affetto due campioni di questa portata! Le foto sono meravigliose e che posti!!

    RispondiElimina
  6. La foto di Coppi e Bartali ricorda un ciclismo che non esiste più,fatto di sudore e fatica pura,ma anche di atti di coraggio e solidarietà,oggi ,purtroppo,anche se è uno sport sempre faticoso è troppo inquinato dal doping e dagli interessi monetari delle varie società....un vero peccato....

    ciao!

    RispondiElimina
  7. Cyclists have got it made. Lucky.

    RispondiElimina
  8. Hi B.S., credo che il ciclismo di ieri avesse tutto un altro sapore, la vittoria era conseguita con onore e non con sostanze chimiche che potenziano le prestazioni uccidendo il corpo!

    RispondiElimina
  9. What a beautiful course for bike riding!

    RispondiElimina
  10. Hi Elettra,
    Cycling yesterday was very different, now a part of the race is sinking in doping cases...:-( Geetings from Rita

    RispondiElimina
  11. Nice shots of the cyclers. They do have nice rumps!

    RispondiElimina
  12. Elettra le mie porte sono spalancate...ti aspetto!

    RispondiElimina
  13. bellissime foto complimenti davvero, non deve esser facile catturare istanti così significativi soprattutto in eventi agonistici.
    quest'anno il Giro passa anche dalle mie parti, spero di potervi assistere...
    buon inizio settimana e a presto,
    Marco Michele
    CN

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...