venerdì 16 settembre 2011

" La topolino "


La Fiat 500, meglio conosciuta come "Topolino", è un'automobile utilitaria  della casa torinese, prodotta dal 1936 al 1955.
La Fiat 500, popolarmente chiamata "Topolino", è senza dubbio fra le automobili  italiane più famose, anche se gli eventi e le circostanze che hanno portato all'ideazione di questo modello sono molto meno conosciuti. Tutto ebbe inizio da un'idea di Benito Mussolini . Nel 1930 , il Duce aveva convocato il senatore del Regno d'Italia Giovanni Agnelli per informarlo della "inderogabile necessità" di  motorizzare gli italiani con una vettura economica che non superasse il costo di 5.000 Lire.
Un'idea di grande impatto propagandistico che, non appena eletto primo ministro, Hitler si affrettò a copiare convocando Ferdinand Porsche ed intimandogli di realizzare un'automobile dal costo non superiore ai 1.000 marchi; quella che sarebbe divenuta famosa con il nome di "Maggiolino".Il 15 giugno 1936 è messa in vendita la FIAT 500 (dopo ribattezzata 500 A) che gli utenti cominciarono a chiamare "Topolino", a causa della similitudine del frontale al profilo del roditore e, molto probabilmente, sotto l'influenza del successo che l'omonimo fumetto della Disney stava ottenendo in quel periodo. Una vetturetta modesta per tecnica e prestazioni, il cui prezzo era di 8 900 lire: venti volte lo stipendio medio di un operaio specializzato e ben oltre le preventivate 
5 000 lire. Per la cronaca, nel 1936 Porsche aveva già realizzati i prototipi definitivi della "Maggiolino" che veniva messa in "prevendita" alla cifra di 990 Marchi, ovvero cinque volte lo stipendio di un operaio specializzato.

20 commenti:

  1. They are selling the Fiat 500 again here in the U.S. Pretty cool.

    RispondiElimina
  2. Great cars. We have a Fiat 500 cruising around town here lately.

    RispondiElimina
  3. Ciao Elettra, passo per contraccambiare il tuo saluto e complimentarmi per il tuo simpatico e dotto blog :)

    RispondiElimina
  4. Bellissima,possedevo un modellino in scala da piccolino:-)
    Peccato per quella 500 abbandonata.....

    Ciao,felice giornata!

    RispondiElimina
  5. Ciao Elettra. Che bella la Topolino. Ce l'aveva in famiglia il fratello più grande.
    Non conoscevo la storia della Topolino e del Maggiolino, due macchinette mitiche.

    RispondiElimina
  6. I love old cars ! la Topolino e bellissima !
    ciao Elettra ! wish you a lovely weekend

    RispondiElimina
  7. Che carina, l'avevo quasi dimenticata...

    RispondiElimina
  8. This car reminds me a bit of a 1940 Ford. Did you know that Fiat is making a comeback here in the States. I've seen several ads for them on TV. Quite interesting.

    RispondiElimina
  9. Hi Electra, Nice Pic! I have fond memories of being driven around London in my flat mate's new Fiat 500 in the late 1970's. There was hardly any room to sit and it was a bit basic, but we felt like royalty!!
    Have a nice weekend!

    RispondiElimina
  10. Tra le tante voci circolate ultimamente a Torino, ce n'è una che prospetta il ritorno della cinquecento a Mirafiori, con il mitico nome "topolino"...Sarà vero?
    Speriamo, per tanti motivi...

    La foto non ammette repliche, la vettura è "d'antan" come le costruzioni, uno splendido scatto!
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  11. bellissima inquadratura, intonato il vecchio rudere con il rudere di quella 500, pero se penso a quante soddisfazioni mi a dato quella piccola macchina,pensa sono andato perfino in viaggio di nozze in Svizzera da mio fratello, quanti bei ricordi gli anni sessanta Eletra ciao e buon fine settimana
    Tiziano

    RispondiElimina
  12. Ne ho il modellino, anche della 500! Buon we, Arianna

    RispondiElimina
  13. Bellissimo!!! il contrasto per questi due passati. Ricordo ancora con nostalgia la mia prima macchina una Fiat 500 appunto.

    Buon wk
    ciao
    Paolo

    RispondiElimina
  14. Neat car and very interesting history.

    Darryl and Ruth :)

    RispondiElimina
  15. Hi B.S., una macchina strepitosa e deliziosa con un'importante storia!

    RispondiElimina
  16. Interesantes imágenes.

    Saludos desde Salamanca.

    RispondiElimina
  17. Elettra, mi fai venire voglia di cantare "La topolino amaranto" di Paolo Conte. Non sapevo che fosse stato il Duce a chiederne la costruzione e ti ringrazio per aver colmato almeno una delle mie molte lacune. Ciao, a presto.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...