martedì 12 ottobre 2010

Il Gelsomino


Il Gelsomino è una rampicante sempreverde dai fusti legnosi perfetto per la realizzazione di pergolati o per coprire recinzioni e muri. Fiorisce in estate ed a inizio autunno, i fiori sono bianchi per la specie più comune, dal profumo intenso e sono formati da una lunga corolla. 


Ecco dunque coltivazioni industriali in Calabria e Sicilia 


se ne ricavano deliziosi profumi


il profumo di gelsomino è euforizzante e stimola direttamente l'ipotalamo a produrre l'enkefalina, sostanza che oltre ad inibire il dolore procura uno stato di benessere e di felicità

  Piccolissimi frammenti di gelsomino sono stati ritrovati sulla mummia di un faraone in Egitto.           In Europa giunse forse dalle Indie 


 il primo a coltivarlo davvero in Italia fu Cosimo I de Medici, che naturalmente ne aveva proibito la diffusione fuori dai giardini granducali


  La fidanzata del giardiniere, disobbedendo,  ne rubò un rametto e lo ripiantò; riuscì a riprodurre il gelsomino e a venderne le talee; in questo modo sì arricchì e riuscì a sposare il fidanzato. Ancora oggi in Toscana le spose aggiungono  un rametto di gelsomino al bouquet, affinché porti fortuna allo sposo.

 


13 commenti:

  1. Jasmine indoors? You must have a REAL live green thumb! Nice post. I love Jasmine.

    RispondiElimina
  2. Excellent seires, Electra. I've heard of jasmine but never seen it before. Beautiful plant!

    RispondiElimina
  3. Thanks for an interesting -- and beautiful -- post. I really like the scent of jasmine.

    RispondiElimina
  4. Che belle le foto d'epoca...Noi qui abbiamo un giardino (purtroppo condominiale) con un gelsomino gigante che è arrivato fino al secondo piano! Ogni volta che esco m'inebria del suo splendido profumo! bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  5. Che foto incantevoli e che meraviglia il gelsomino. Grazie Elettra hai profumato tutto il web.
    Passa da me quando puoi, ci sono dei piccoli premi ad attenderti....e se partecipi al mio concorso premio autunno potresti vincere un acquerello o un premio a sopresa....è semplicissimo
    Che dici preparo un caffè e lo prendiamo in compagnia? Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  6. Hi B.S., magnifiche foto di uno splendido fiore, di cui possiamo godere il profumo inebriante grazie alla Mamy, impreziosito anche da un ottima documentazione!

    RispondiElimina
  7. Ripeto all'infinito mi sai sempre sorprendere...
    Foto veramente belle specialmente vedere le foto d'epoca mi affascina sempre.
    Quando faccio una passeggiata e sento questo profumo di gelsomino sono sicuro che subito dopo c'è un albero magnifico e inebriante.
    Pensa che perfino anche qui oltre le Alpi ci sono parecchi alberi di questi fiori.
    Buona giornata cara Elettra ti lascio il mio sempre stretto abbraccio,
    Tomaso

    RispondiElimina
  8. excellentreportage! well documented!! complimenti!

    RispondiElimina
  9. Some flowers give me problems breathing; among these are yours :(
    But your photos are great :)

    RispondiElimina
  10. Ciao!!
    Sul balcone di casa ho due fioriere in legno dove il gelsomino da il meglio di se,cresce a vista d'occhio e quando la sua fioritura è al culmine è uno spettacolo per gli occhi...come le tue foto!
    Un abbraccio,ti auguro felice sera

    RispondiElimina
  11. Incantevoli immagini per questi delicati fiori bianchi e nitidi.

    Ciao Gabriella

    RispondiElimina
  12. Beautiful post Elettra, and nice history!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...