martedì 30 novembre 2010

domenica 28 novembre 2010

Funghi-4






N.B. Attenzione questi sono funghi velenosissimi
N.B. Please these mushrooms are poisonous

sabato 27 novembre 2010

venerdì 26 novembre 2010

Il viaggio di un meridionale

Questo post è dedicato a tutti gli emigranti che hanno trasportato i profumi della loro terra nel mondo.

Le valige vissute di un meridionale che va al nord
 La valigia " Arancina " ( inizio attività 1988 )
 La valigia " Formaggina " ( inizio attività 1988 )
 Lo zainetto " Aromino " ( inizio attività 1988 )


Timo, rosmarino, papiro

giovedì 25 novembre 2010

domenica 21 novembre 2010

Lo zecchino d'oro


Lo Zecchino d'Oro è una rassegna canora internazionale di musica per l'infanzia, trasmessa in televisione.
È considerato un evento che  è divenuto parte del costume e patrimonio culturale italiano delle generazioni nate a partire dagli anni sessanta. Tale valore è testimoniato dall'attribuzione, nell'aprile 2008, della targa "Patrimoni per una cultura di pace", consegnata nel corso di una cerimonia organizzata dall'UNESCO. L'intuizione e l'idea di uno spettacolo per bambini che promuovesse la musica a loro dedicata si devono al presentatore Cino Tortorella.
La trasmissione andò in onda il 24 settembre 1959. Nel 1961 Tortorella incontrò i frati minori dell'Antoniano di Bologna, che gli proposero di trasferire la rassegna nella città felsinea e gli presentarono una parrocchiana che avrebbe potuto insegnare le canzoni ai bambini protagonisti della rassegna: Mariele Ventre.
Poi venne l'idea di creare un coro di accompagnamento. Da allora lo Zecchino d'Oro è legato inscindibilmente all'Antoniano, che tuttora organizza e produce la gara canora.
Lo Zecchino d'Oro vuole favorire la creazione di canzoni per bambini, cioè stimolare l'impegno dei compositori a realizzare opere destinate al mondo dell'infanzia.
Dal 1991 inoltre i ricavi economici della manifestazione sono devoluti ad opere di bene, attraverso una speciale raccolta di fondi chiamata il "Fiore della Solidarietà".

 
Mago Zurlì impersonato da Cino Tortorella fino al 1972 
 
Mariele Ventre direttrice del Piccolo Coro dell'Antoniano, scomparsa del 1995 
Il pupazzo Topo Gigio impersonato da Peppino Mazzullo fino al 2006, celebre la sua frase:

« Ma cosa mi dici mai!  Strapazzami di coccole! »
                                                         
Sabrina Simoni l'attuale direttrice del Piccolo Coro "Mariele Ventre" 
Il pulcino ballerino (1964)
Popoff (1967)
Quarantaquattro gatti ( 1968)

Il valzer del moscerino (1968)

Typpy il coniglietto hippy ( 1969 )

Volevo un gatto nero ( 1969)

La ninna nanna del chicco di caffè (1970)

Il caffè della Peppina ( 1971 )


Il coccodrillo come fa ( 1993)


Genoveffa la mia giraffa (1995) 

Le tagliatelle di nonna Pina (2003) 
 
Il gatto puzzolone (2004) 
Le piccole cose belle (2008)


La scimmia , la volpe e le scarpe (2010)


Il contadino (2010)

Un Topolino, un gatto e.... un grande papà

Rose-Parte terza




mercoledì 17 novembre 2010

Dieta mediterranea-Patrimonio immateriale dell'Unesco

 Oggi a Nairobi il comitato intergovernativo dell’Unesco ha proclamato la " dieta mediterranea"  patrimonio immateriale dell’umanità.
















  Auguri!!!!!!!!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...